Anche l’astronauta Esa Paolo Nespoli, protagonista della missione VITA dall'Agenzia Spaziale Italiana, ha aderito alla campagna del MIUR #RispettaLeDifferenze lanciata lo scorso 27 ottobre dalla Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Valeria Fedeli per diffondere fra studentesse e studenti la cultura del rispetto.

"Rispetto le differenze perché sono le ricchezze che ci permettono di esprimere le nostre diverse identità, permettendoci di accettare un punto di vista diverso, spesso migliore del nostro", sottolinea Nespoli nel video registrato sulla Stazione spaziale internazionale (ISS) da oggi disponibile sui profili social del Ministero.

“Ringrazio Nespoli per la sua preziosa adesione e per le parole che ha voluto dedicare alle nostre ragazze e ai nostri ragazzi - sottolinea la Ministra Valeria Fedeli -. Nel percorso che stiamo facendo per la diffusione della cultura del rispetto e per il contrasto di ogni violenza e discriminazione, adesioni come la sua ci aiutano a portare il messaggio con ancora più forza nelle scuole”.

La campagna #RispettaLeDifferenze ha già visto l’adesione, fra gli altri, del Comitato Olimpico (CONI) e paralimpico (CIP), della Federazione Nazionale della Stampa, della Rai, di La7, Mediaset, Miss Italia, Sky, Skuola.net, Tuttoscuola. Fra i testimonial Alice Rachele Arlanch, Luca Barbarossa, Marco 'Baz' Bazzoni, Hoara Borselli, Giovanni De Carolis,  Geppi Cucciari, Gaia De Laurentiis, Padre Enzo Fortunato, Teresa Mannino, Ermal Meta, Piergiorgio Odifreddi, Nicole Orlando, Valentina Petrini, Mirco Scarantino, Alessandra Sensini, Pino Strabioli, Dario Vergassola, la squadra di pallacanestro di Crema. 

Tutti i materiali sono disponibili sul sito www.noisiamopari.it.